Search

Dal Negev a Gerusalemme – seguendo il viaggio biblico nel deserto.

  -  

Percorso mediamente impegnativo

Deserto

“E così Abramo lasciò l’Egitto verso il Negev, con sua moglie e tutto quello che aveva…” (Gen 12:9)

 

Nella Bibbia, il Negev è sempre riportato come un posto di grande solitudine e in grande trasformazione. Dai giorni di Abramo ai giorni del passaggio dei Bambini di Israele; Re Davide, Ezechiele e molti altri hanno vissuto il rito del passaggio dal deserto al Monte Sion; Questo itinerario porta dal Negev centrale ai piani della Giudea sino a Gerusalemme.


 
Days:
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 

Primo giorno

 
Cratere Ramon

Da Mitspe Ramon ad Azuz-Be'erotaim. Approx 80 km

 

Si lascia Mitzpe Ramon  verso nord lungo la strada 40 sino alla 171 che si segue, superando i letti asciutti dei fiumi Nitsana e Ellot per 25, sino alla strada numero 10 che scorre lungo il confine egiziano. Dopo un’impegnativa salita sul Monte Harusha, la strada procede in discesa tra il Sinai e il Negev. Si continua verso nord per 36 km sino ad una strada sterrata che porta al villaggio ecologico di in Ezuz. Il posto è così chiamato per i due vicini pozzi a loro volta chiamati in onore di Aaron e Mosè, ed ha una combinazione di tecniche di sopravvivenza nel deserto, antiche e moderne. I due grandi pozzi hanno attratto molti abitanti del deserto ed è possibile trovare antichi nuclei e gruppi beduini. Nella zona del Monte Harif è possibile ammirare diversi graffiti.

Dal Negeva Gerusalemme (tour di 6 giorni)