Cerca
 

 More From Region

 

Purim

Purim è una delle festività più allegre e felici della tradizione ebraica, un giorno in cui i precetti religiosi includono quello di essere gioiosi, e anche un po' ubriachi, e persino i più rigorosi studenti della Torah si lasciano catturare dallo spirito del divertimento, e prendono parte all'atmosfera carnevalesca della festività.

In questa pagina:

Purim

Purim è una delle festività più allegre e felici della tradizione ebraica, un giorno in cui i precetti religiosi includono quello di essere gioiosi, e anche un po' ubriachi, e persino i più rigorosi studenti della Torah si lasciano catturare dallo spirito del divertimento, e prendono parte all'atmosfera carnevalesca della festività.

Le radici di questa festa si trovano nel libro biblico di Esther, dove si narra come gli Ebrei persiani vennero salvati da Haman, il primo ministro del sovrano persiano Assuero (identificato probabilmente con Serse), che cospirava per assassinare gli Ebrei abitanti nel regno, in un'epoca, stimata tra la distruzione del Primo Tempio e la ricostruzione del Secondo Tempio. Purim cade nel 14mo giorno del mese ebraico di Adar, di solito in marzo, che corrisponde alla data stabilita da Assuero per portare a termine lo sterminio. Le celebrazioni di Purim proseguono per tutto il giorno seguente, chiamato Shushan Purim.

 

 

Consuetudini

 

Il digiuno di Esther - Il giorno precedente a Purim è un giorno di digiuno, per ricordare come anche Esther, Mordechai e tutti gli ebrei di Persia digiunarono prima che ella potesse avvicinarsi al Re Assuero e difendere la causa del suo popolo. A differenza del digiuno praticato a Yom Kippur o a Tisha B'Av, ma similmente ad altre festività minori, il Digiuno di Esther inizia all'alba e termina al tramonto.

 

La lettura del Libro di Ester - La sera di Purim, e la mattina successiva, in sinagoga il Libro di Esther viene letto ad alta voce: è precetto religioso che le donne assistano alla lettura, ed anche i bambini sono i benvenuti. La lettura della storia di Esther è un vero evento sociale, ed ogni volta che viene pronunciato il nome del malvagio Haman, sinonimo di chiunque voglia recar danno agli Ebrei, tutti i presenti, e specialmente i bambini, cercano di coprire il suo nome scuotendo speciali apparecchi che producono forti rumori.

Il Libro di Ester è uno dei libri storici che compongono la raccolta di 13 lisapienzialiiali del Ketuvim.

 

Cena festiva - Dopo il digiuno, la cena festiva, ricca di giochi e divertimenti, si protrae fino a tarda serata. Il precetto religioso vuole che ci si ubriachi al punto di non riconoscere, nella storia di Esther, la differenza tra l'eroe di Purim e il cattivo Haman.

 

Doni e cibi deliziosi - Per condividere la gioia di questa giornata, gli ebrei usano confezionare cesti di doni da inviare agli amici, e donare un'offerta ai poveri.

 

Costumi - L'abitudine di indossare maschere e costumi si è sviluppata nel medioevo, apparentemente influenzata dalla locale festa del martedì grasso. E' un aspetto che interessa soprattutto i bambini, che scendono in strada vestiti con i loro costumi.

 

Orecchie di Haman - La tradizionale delizia di Purim: un pasticcino di forma triangolare che evoca un orecchio, ripieno di semi di papavero e altri ingredienti dolci.


Informazioni importanti

Nei giorni che preannunciano Purim, e soprattutto nel giorno di Purim stesso, Israele è invasa da un'atmosfera lieta e gioiosa. Le strade sono piene di bambini in costume, i negozi  vendono accessori dai colori brillanti per la festa e i party dove anche gli adulti sono in costume. Un evento memorabile, che vanta una lunga tradizione, fin dal tempo dei primi insediamenti ebraici in Israele, è la parata di Purim lungo le strade della città. In passato avveniva a Tel Aviv, ma ora vi sono parate organizzate in tutta la nazione. La più imponente è a sud di Tel Aviv, ad Holon, una città che recentemente si è guadagnata la reputazione di essere particolarmente amichevole verso i bambini.
 

 Sites & Attractions

 
Ruins of a wayside inn in the side of the Ramon Crater, which has been declared a World...
This river is about 60 kilometers long and flows through the Arif mountain range and th...
This nature reserve gets its name from the wonderfully refreshing natural grove that ha...
"What’s Up" Observatory in Eilat provides visitors with tours in the desert ...
In the landscape of the serene desert frontier, at the foot of Mount Amasa, and on the...
The winery was established in 1998 and it produces around 7,500 bottles annually. The w...
 

 Accommodations

 
​A new boutique hotel in the Haifa in the Hadar neighborhood in a Historic Bauhaus buil...
​Carmel Forest and Spa is the only health and spa resort in Israel, inviting you to tak...
The hotel offers simple double and family rooms. Breakfast is served to groups only.
​Country-style hotel. Wooden huts with jaccuzzi, kitchenette.60 rooms including: AC, te...
 

 VideoSideVWP

 
 

 RelevantArticle

 
 

 Events In Area

 
 

 Senza titolo

 
Feste